Vai al contenuto principale

start layer

Type to search

Search field where you can type the word you want to search to see the related products and possible suggestions

end layer

start layer

My Account

end layer

start layer

end layer

start layer

Shopping Bag
0

end layer

start layer

Wish List
0
Wish List

Register now to create your Wish List

You can

  • save up to 50 items
  • receive information on item availability
  • add items to your Shopping Bag at any time

Register

end layer

indietro

Marni Blossom Market

Dal 2 al 5 aprile, Marni Prisma, la serie di eventi non celebrativi sviluppati in occasione del 20 ° anniversario di Marni, ha continuato il suo viaggio lungo un anno fermandosi a Tokyo per l’apertura del Marni Blossom Market.

Ospitato per quattro giorni presso il Light Box di Aoyama, Marni Blossom Market ha trasmesso l’identità poliedrica di Marni in modo fluido e inclusivo, mescolando installazioni, sensazioni e prodotti in una esperienza avvolgente.

Idealmente collegato al Marni Flower Market di Milano e al Marni Roof Market di Hong Kong, ma autonomo sia nel layout che nell’offerta, Marni Blossom Market ha mescolato la vibrante energia di un vero e proprio mercato con il DNA composito di Marni. Come ogni evento del Marni Prisma, è stato concepito per durare per un periodo limitato di tempo, coinvolgendo tutti coloro che hanno voluto partecipare.

Marni Blossom Market è stato un susseguirsi di esperienze che gli spettatori hanno potuto fare proprie, seguendo percorsi personali, proprio come le collezioni Marni sono costituite da pezzi che ogni cliente può combinare in modo individuale.

Il nucleo dell’evento è stato un video creato dall’illustratore Brian Rea e dal video maker Pablo Delcan, trasmesso su box di legno a forma di tv fatta in casa. La sera del 2 aprile, il video è stato proiettato sulle finestre della location, trasformando l’intero spazio in un light box gigante. Il cortometraggio di animazione raffigurava, con la spontaneità onirica tipica di Rea, il viaggio degli eventi Marni Prisma da Milano a Hong Kong fino a Tokyo, creando una continuità surreale che cattura l’essenza di Marni.

Marni Blossom Market ha offerto al pubblico la possibilità di fare acquisti, portando con sé un ricordo unico di questo irripetibile evento. I prodotti sono stati disposti su sculture astratte create da artisti in Colombia, tavoli di legno e scatole in gommapiuma.

Oltre ai fiori, molti i nuovi articoli in vendita: sandali infradito realizzati da artigiani giapponesi con tessuti d’archivio Marni, sandali di cuoio dipinti a mano da artisti italiani del movimento Art Brut; borse porta-vaso di pvc decorate con stampe d’archivio Marni; la Dot Bag, una rete di saffiano personalizzata con motivi d’archivio; sacche in tessuto stampato Marni e la shopper a righe del Marni Flower Market. In vendita anche una selezione di sculture del progetto Marni Animal House, teli da picnic e veline stampate, gioielli realizzati con foulard vintage di Marni, spille anni ’50 rivisitate con elementi iconici di Marni. I clienti giapponesi hanno inoltre avuto la possibilità di personalizzare alcuni prodotti in vendita, assemblando gioielli a proprio gusto e stampando magliette all’istante.

Inoltre, Marni Blossom Market ha offerto un workshop di decorazione per bambini e adulti, con fiori e sagome di cartone.

Il progetto ha ribadito l’impegno di Marni a favore di iniziative benefiche: tutto il ricavato derivato dalla vendita dei prodotti sarà infatti devoluto a sostegno dell’Associazione Vimala (www.ass-vimala.org).